Teatro Pubblico Pugliese

Il Teatro Pubblico Pugliese ha contribuito negli ultimi anni a trasformare il sistema dello spettacolo regionale, attivando azioni strategiche per lo sviluppo del settore. Al servizio dei 57 soci, tra Comuni, Province e la Regione Puglia, il TPP programma il meglio dello spettacolo dal vivo locale, nazionale ed internazionale, abbracciando l’intero settore con teatro, danza e musica, e contribuisce alle strategie di sviluppo culturale e turistico dell’intera regione in un momento di forte crescita.

La mission del circuito di formazione e promozione del pubblico si specchia nei cartelloni dei teatri dei soci popolati dalle eccellenze pugliesi e dai più grandi nomi italiani ed internazionali di prosa, innovazione e danza contemporanea, nelle stagioni a misura di bambino e famiglia, nelle attività di avvicinamento al teatro per i più giovani e negli svariati progetti speciali, tavole rotonde, incontri con gli artisti.

I 9 progetti a valere sui fondi F.E.S.R. della Regione Puglia affidati al TPP, giungono alla terza annualità con traguardi raggiunti, tante novità ed innovazioni: si può iniziare a tirare le somme sugli importanti investimenti che vedono lo spettacolo come settore produttivo pugliese per eccellenza, catalizzatore di attrattività turistica e raccordo con gli altri settori culturali ed economici.

Dansystem sta ottimizzandoto le risorse ed incrementato la diffusione della danza contemporanea nel territorio pugliese, con attività di ricerca, specializzazione e circuito. L’Internazionalizzazione della Scena ha come obiettivo da un lato dare più ampio respiro alla produzione regionale fornendo occasioni di confronto con il mercato europeo e mondiale, dall’altro offre al pubblico uno sguardo sulla scena internazionale. I debutti delle Nuove Produzioni in Prima Nazionale in Puglia attraggono sempre più pubblico e tendono allo sviluppo della filiera, delocalizzando l‘intero processo di produzione sul territorio regionale. Puglia Events con l’omonimo portale, all’interno di un sistema di comunicazione integrata regionale per la promozione e diffusione, in Italia e all’estero, degli eventi che si realizzano sul territorio pugliese, crea una stretta relazione tra organizzatori pubblici e privati degli eventi, gli operatori turistici ed i turisti potenziali. Puglia Sounds sta attivando un sistema di azioni per lo sviluppo dell’intera filiera della musica pugliese, dalla produzione alla distribuzione e promozione musicale del territorio. Continua l’esperienza positiva dei Teatri Abitati: dopo il primo biennio 2008-10 di avvio, è in corso l’attività che garantisce continuità di gestione, programmazione, produzione e formazione in 12 Residenze teatrali pugliesi. L’intervento per la Valorizzazione delle Risorse Culturali Ed Ambientali Patrimonio Culturale e Naturalistico attraverso lo spettacolo dal vivo accompagna le edizioni di due festival a cura di Kismet e Koreja e altri eventi legati ai luoghi di particolare interesse paesaggistico e storico.

Nuovi obiettivi sono stati raggiunti con l’APQ Rete dei Teatri Storici: tra gli ultimi, una ricca pubblicazione con ricerche sulle caratteristiche acustiche e statiche dei teatri a cura del Politecnico di Bari e dei totem per l’acquisto self-service di biglietti per gli spettacoli del network. In corso fase di start-up il nuovo progetto IPA Adriatico Archeo.S che mira a fare della cultura teatrale uno strumento di valorizzazione dei siti culturali con azioni finalizzate alla conservazione e sistemazione dei siti di interesse e al loro migliore utilizzo.