Pugliashowcase - la vetrina del teatro contemporaneo

Puglia Showcase è la vetrina di teatro contemporaneo che dal 21 al 25 maggio attraversa la regione con l’obiettivo di promuovere scambi artistici nel settore teatrale ed aprire le frontiere regionali alle proposte internazionali.

Spettacoli, tra cui una prima mondiale, e momenti di approfondimento: una settimana interamente dedicata al teatro.

Diverse le location d’eccezione nelle quattro città pugliesi coinvolte: il Nuovo Teatro Verdi a Brindisi, i Teatri TaTÀ e Orfeo ed il Castello Aragonese di Taranto, il Castello Svevo di Barletta ed il Convento di San Domenico di Martina Franca.

L’evento di punta della vetrina è il debutto in prima mondiale a Brindisi della Divina Commedia di Nekrošius, maestro indiscusso del teatro contemporaneo internazionale. La produzione è della Compagnia Meno Fortas ed il Teatro Pubblico Pugliese ha l’onore di collaborarvi insieme al Ministero della Cultura Lituano e all’organizzazione Aldo Miguel Grompone.

Le compagnie ospitate nella vetrina tutta pugliese a Taranto sono 8: Aretè Ensemble, Compagnia Berardi-Casolari, Compagnia del Sole, Fibre Parallele, Opera, QuaLiBò, Teatro Koreja, Teatro Minimo. Infine, fuori programma, due spettacoli dai nuovi festival in rete con Puglia Showcase: Tana Fest a Barletta e Start up a Taranto.

Oltre agli spettacoli dal vivo, lo Showcase ospita cinque giornate di studio. A Brindisi, oltre alla conferenza stampa di presentazione della Divina Commedia con il regista, lezioni sull’Inferno dantesco a cura dell’Università di Bari ed una tavola rotonda sul tema Economia, Cultura, Territorio. A Barletta, grazie alla collaborazione con il nascente Centro Nazionale Drammaturgia Italiana, si tiene un convegno su drammaturgia, produzione e distribuzione. A Taranto, critici teatrali italiani e russi discutono in due momenti della scuola registica proveniente dall’Est e della vivacità culturale tutta pugliese. Infine, a Martina Franca, un seminario sulla presenza ed importanza della musica nel teatro di Nekrošius, con critici e musicologi, in collaborazione con la Fondazione Paolo Grassi.

Al Teatro TaTÀ è presente un’area dedicata agli incontri B2B, aperti alle compagnie pugliesi: qui possono presentarsi e incontrare gli operatori, venuti in Puglia per lo Showcase, provenienti dalle più importanti realtà teatrali internazionali.

L’evento è organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese ed è sostenuto nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-13, Asse IV Azioni 4.3.2 e 4.1.2 tra le azioni affidate dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, all’interno degli interventi Internazionalizzazione della Scena e Puglia Location di Grandi Eventi.